Una "boccata d'ossigeno" per l'Inrca: oltre 10 mila euro stanziati dai Club Rotary anconetani

il presidente del Club Ancona Conero Roberto Antonicelli
il presidente del Club Ancona Conero Roberto Antonicelli
3 Minuti di Lettura
Domenica 22 Marzo 2020, 07:14

ANCONA - E' partita in queste ore la raccolta fondi per l'ospedale Inrca promossa dai 3 Club Rotary anconetani Rotary Conero, Rotary Ancona e Rotary Ancona 25-35, i quali hanno deciso d’intraprendere un importante service per sostenere la Sanità anconetana nella battaglia in corso contro la pandemia Covid. I fondi stanziati hanno già superato i 10mila euro e adesso i Club chiedono alla cittadinanza di unirsi a questa importante iniziativa benefica per sostenere l'ospedale geriatrico INRCA, che sta assistendo numerosi pazienti anziani (anche intubati e ventilati) affetti da Coronavirus. "Una boccata d'ossigeno per l'Inrca" è il nome scelto per questa campagna di solidarietà e vuole indicare sia la necessità di trattare tutti i pazienti affetti da Covid sia la volontà di supportare il personale sanitario in trincea in questi giorni così drammatici. 

LEGGI ANCHE:

Il grido d'aiuto dei medici all'ospedale: «Camici finiti, utilizziamo i sacchi di plastica dell'immondizia»


"L’attenzione ad assistere questa fascia di popolazione così fragile e così pesantemente esposta alle conseguenze di un’infezione da COVID rappresenta un gesto di solidarietà e sostegno sociale in linea con i valori del Rotary - ha sottolineato il presidente del Club Ancona Conero Roberto Antonicelli- il fatto poi che questa iniziativa ci veda impegnati in un service comune è molto importate e significativo per la storia dei Rotary Club della nostra città".

Il conto corrente a cui fare riferimento è quello dell'ospedale e la destinazione dei fondi verrà decisa dalla Direzione in base alle necessità. Potrebbero servire per l'acquisto di mascherine, per macchinari, farmaci o dispositivi di sicurezza per il personale sanitario. Al momento all'Inrca sono 40 i posti letto allestiti per fronteggiare il numero crescente di ricoveri da Covid e altri 8 sono i posti riservati alla terapia intensiva respiratoria per pazienti che necessitano di trattamento ventilatorio.

Le coordinate bancarie per donare sono:

IBAN IT32M 03111 02600 0000000004018

CAUSALE: EMERGENZA CORONAVIRUS

© RIPRODUZIONE RISERVATA