Casa protetta sotto controllo, nuovi tamponi alla Marotti. Cinque ospiti risultati positivi
trasferiti alla Rsa di Chiaravalle

Mercoledì 6 Maggio 2020
Casa protetta sotto controllo, nuovi tamponi alla Marotti. ​Cinque ospiti risultati positivi trasferiti alla Rsa di Chiaravalle

MONTEMARCIANO  - Trasferiti nella Rsa di Chiaravalle gli ultimi cinque ospiti positivi al Covid della casa protetta Marotti. Nei giorni scorsi è stato ripetuto l’esame dei tamponi sugli ospiti della residenza protetta: 10 ospiti negativi e 5 positivi. Il Comune ha immediatamente proceduto a contattare gli organi sanitari competenti per avere le giuste indicazioni, così da evitare nuovi casi e contenere al meglio l’epidemia. Il distretto sanitario ha quindi predisposto il trasferimento temporaneo degli ospiti Covid+ presso la Rsa Covid di Chiaravalle per tutelare al meglio le persone presenti nella struttura, sia gli ospiti che il personale. 

LEGGI ANCHE:

Coronavirus, crollano ricoverati e persone in isolamento nelle Marche. Contagi quasi a zero, ma non a Pesaro e Macerata

A seguito di questo spostamento, la residenza protetta di Montemarciano risulta totalmente priva di persone positive e nei prossimi giorni verrà eseguito un intervento di sanificazione radicale della stessa. L’emergenza è quindi conclusa per la struttura di Montemarciano. Cinque sono stati gli ospiti positivi al Coronavirus ad essere deceduti, quattro in ospedale dove erano stati nel frattempo trasferiti ed una nella struttura. Quest’ultima a causa di un malore improvviso anche se rientra nel conteggio del Covid essendo tra le positive. Per gli altri ospiti il pericolo dovrebbe essere scongiurato dal momento che i positivi sono stati trasferiti.

Ultimo aggiornamento: 18:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA