Alluvione, ritrovata la borsa di Brunella Chiù: la mamma di 56 anni è dispersa da 15 giorni

Alluvione, ritrovata la borsa di Brunella Chiù: la mamma di 56 anni è dispersa da 15 giorni
2 Minuti di Lettura
Venerdì 30 Settembre 2022, 16:58 - Ultimo aggiornamento: 1 Ottobre, 08:10

CORINALDO - Ritrovata sulle sponde del Nevola, nel Comune di Corinaldo, la borsa di Brunella Chiù, la 56enne di Barbara dispersa nell'alluvione del 15 settembre. Il rinvenimento è avvenuto poco fa: la borsa è stata trovata dai carabinieri della Compagnia di Senigallia e  dai Cinofili a circa 200 metri da dove era stata ritrovata l'auto. La carcassa della Bmw era stata recuperata poco più di una settimana fa, sempre dai carabinieri. La borsa era sommersa dal fango e si trovava a circa 200 metri dal luogo in cui il 20 settembre era stata ritrovata la carcassa del mezzo: all'interno documenti personali ancona leggibili e denaro. Di Brunella, però, nessuna traccia.

Domenica i funerali della figlia Noemi

Domenica si svolgeranno i funerali di Noemi Bartolucci, figlia 17enne di Brunella. L'ultimo saluto alle 15,30 nella chiesa di Santa Maria Assunta, a Barbara dove è stato proclamato il lutto cittadino.  Della famiglia si è salvato solo il figlio maggiore della donna, Simone, di 25 anni che è rimasto aggrappato ad un albero per due ore mentre il fiume in piena trascinava via tutto quello che trovava davanti a sè. «In pochi secondi ho perso la mia famiglia, la mia casa, tutto», ha raccontato ai soccorritori. Adesso tutta la comunità prega affinchè si trovi Brunella. 

Allerta meteo prorogata fino alle 14 di domani (sabato)

La Protezione civile delle Marche ha prorogato lo stato di allerta gialla fino alle 14 di domani, sabato 1 ottobre per il protrarsi del maltempo sopra le Marche. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA