Apprezzato e benvoluto da tutti: Corinaldo e il comprensorio senigalliese piangono la morte di Ilario Taus

Venerdì 21 Gennaio 2022
Ilario Taus con uno dei tanti riconoscimenti che ha ottenuto

CORINALDO - Lo conoscevano tutti, lo apprezzavano tutti. Era impossibile non conoscerlo, ancora più impossibile non volergli bene. Un grave lutto per la comunità di Corinaldo e di tutto il comprensorio senigalliese che ha perso uno dei cittadini più illustri e attivi. E’ morto Ilario Taus. Aveva 87 anni. E’ stato sindaco di Corinaldo per un breve periodo, per tanti anni consigliere comunale, poi consigliere provinciale. In prima linea in qualsiasi attività. Ilario Taus era Corinaldo.

 

Animato dal grande amore che nutriva per la sua città, che ha avuto l’onore anche di amministrare, cercava sempre di raccontarla attraverso le sue fotografie che scattava ad ogni evento, e non c’era iniziativa che potesse svolgersi senza di lui. Per tanti anni ha raccontato la cronaca di Corinaldo anche dalle pagine del Corriere Adriatico durante una lunga e proficua collaborazione. Con il tempo libero dopo essere andato in pensione dalla banca, dove ha lavorato con vari incarichi compreso direttore, la sua passione per Corinaldo ha trovato più occasioni per essere raccontata.

Era anche molto religioso e devoto a Santa Maria Goretti. Non si può fare a meno di citare lo sport. Era un grande sportivo, il ciclismo in particolare era quello che più preferiva. Una vita la sua segnata da dure prove che ha dovuto affrontare, dalla perdita di due figli, fino alla scomparsa della moglie avvenuta nel 2019. Erano legatissimi, una coppia indissolubile.

Dopo la sua scomparsa Ilario Taus non è stato più lo stesso. Una parte di lui se n’è andato con Marta Santolini, la compagna di una vita. Lo scorso 14 gennaio Ilario Taus aveva festeggiato il compleanno e ieri è stato il figlio Francesco, nel tardo pomeriggio, a dare la triste notizia della sua scomparsa. «Sei stato un grande padre – ha scritto sul suo profilo Facebook – finalmente li potrai riabbracciare». Numerosi i messaggi di cordoglio ricevuti ieri dal figlio a dimostrazione di come Ilario Taus fosse stimato e non solo nella sua Corinaldo. Con grande affetto lo ricordano anche a Senigallia e nei comuni limitrofi dove era molto conosciuto.

Ultimo aggiornamento: 22 Gennaio, 09:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA