Madre e figlia, maestre, muoiono nel giro di una settimana: Iole Togni si è spenta nello stesso letto dov’era spirata la sua cara Beatrice

Martedì 4 Gennaio 2022 di Gianluca Fenucci
Madre e figlia, maestre, muoiono nel giro di n una settimana: Iole Togni si è spenta nello stesso letto dov era spirata la sua cara Beatrice

CHIARAVALLE  - E’ morta ieri, nello stesso letto in cui nel giorno di Natale se n’era andata la figlia. Iole Togni, 83 anni, vedova Bastianini, una settimana prima aveva pianto la scomparsa della figlia 58enne Beatrice. Anche Iole, come Beatrice, era stata una maestra di scuola elementare molto ben voluta, stimata e apprezzata.

Gli Ospedali Riuniti a corto di personale nella morsa Covid: chiamata per 112 infermieri

 

E un destino beffardo e amaro ha voluto che figlia e madre fossero accomunate nel giro di una settimana nell’ultimo viaggio terreno. Iole Togni aveva insegnato per molti anni agli alunni delle scuole elementari di Chiaravalle: era una donna forte e determinata, sobria e leale. Chi l’ha conosciuta o la avuta come insegnante la ricorda con parole dolci e pensieri gentili.


Come la figlia Beatrice, morta nel giorno di Natale, che insegnava geografia in due quarte classi della scuola primaria dell’istituto Rita Levi Montalcini, anche Iole Togni sembrava nata per trasmettere ai discenti il suo sapere di cui non faceva mai sfoggio. Era umile e semplice ma a scuola faceva il suo dovere con grande cura e precisione. La cerimonia funebre sarà celebrata domani, mercoledì 5 gennaio alle ore 15 nella chiesa di Santa Maria in Castagnola di Chiaravalle e la salma sarà tumulata nel cimitero comunale. La camera ardente è aperta fin da oggi alle 9 presso la casa funeraria Santarelli, in via Breccia 6 a Monsano.

 

Ultimo aggiornamento: 5 Gennaio, 08:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA