Beatrice, maestra di 57 anni, amava il jazz e Bruce Springsteen. La comunità ne piange la prematura scomparsa

Lunedì 27 Dicembre 2021 di Gianluca Fenucci
Chiaravalle in lacrime per la scomparsa della maestra Beatrice Bastianini: aveva 57 anni

CHIARAVALLE  - Piace pensare a tutti quelli che la conoscevano che Beatrice Bastianini sia partita per uno dei viaggi che tanto amava. Beatrice se n’è andata nel giorno di Natale a 57 anni (ne avrebbe compiuti 58 il 4 gennaio) risorta a una nuova vita. Era una maestra conosciuta e molto ben voluta dell’istituto comprensivo “Rita Levi Montalcini” di Chiaravalle. Da oltre venti anni insegnava ai bambini chiaravallesi ed ora era docente di geografia in due quarte della scuola primaria.

 

«Molto sensibile e amorevole - dice Sonia Carnevali, una sua collega - che adorava la musica, il jazz e Bruce Springsteen in particolare. Amava anche la poesia e soprattutto i viaggi. Ricordo con quale enfasi ed emozione raccontava del suo viaggio in Giappone e della fioritura dei ciliegi. Nei mesi estivi e durante le vacanze natalizie era sempre in giro per il mondo». Beatrice Bastianini faceva anche parte di una compagnia teatrale e aveva frequentato corsi di recitazione e preso parte a spettacoli amatoriali. «Aveva un sorriso dolce - ricordano le colleghe e gli amici sui social - una laboriosa voglia di lavorare e un amore infinito per i bambini. Era un angelo che ha illuminato la vita di molti e ora sei tornata dove puoi risplendere come avevi fatto tra noi».

La cerimonia funebre domani alle 14,30 nella chiesa di S.Maria in Castagnola a Chiaravalle. «Cara Bea – scrive una collega – ci hai lasciati smarriti. Vogliamo immaginarti ora in un altrove dove potrai continuare a viaggiare con il tuo entusiasmo e a raccontarci di un mondo più bello, più giusto e più accogliente di quello che hai lasciato qui». La canzone preferita di Beatrice era The Secret Garden del mitico Boss. «Ci sarà tenerezza nell’aria, ti farà arrivare lontano abbastanza, così capirai che lei è veramente lì, ti guarderà e sorriderà e i suoi occhi diranno che lei ha un giardino segreto dove tutto ciò che vuoi, dove tutto ciò di cui hai bisogno ci sarà sempre, milioni di miglia lontano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA