Addio alla maestra Anna Maria, in cattedra per 40 anni: un'insegnante di vita amata dagli alunni

Domenica 29 Novembre 2020
La maestra Anna Maria Bramucci

CHIARAVALLE - Se n’è andata la maestra Carrara, un’altra pietra miliare della scuola chiaravallese molto conosciuta ed apprezzata in città. Ieri è volata in cielo Anna Maria Bramucci ma tutti a Chiaravalle la conoscevano solo come la “maestra Carrara”. In cattedra e tra i banchi con i suoi alunni, con tanti bambini chiaravallesi ormai diventati adulti, Anna Maria Bramucci c’è stata per 40 anni ed a Chiaravalle ha insegnato ininterrottamente dal 1973 al 1994, anno in cui ha raggiunto la meritata pensione. Nella scuola elementare di via Leopardi, la ex scuola Marconi, era una dei docenti maggiormente apprezzati, insieme ad altri insegnanti entrati a ragione a far parte della storia cittadina: Pandolfi, Latini, Rocchetti, Ricci, Papalini, Sabatino, Tomassetti, Tagliaferri e tanti altri. Era una donna forte e che all’apparenza poteva sembrare dura, tanto che gli alunni temevano i suoi rimbrotti e i suoi rimproveri ma aveva un carattere mite e dolce, come conferma il nipote Nico. «Era bacchettona e tosta – dice Nico Carrara – era una maestra vecchia maniera ma in famiglia era molto comprensiva, tenera e affettuosa». Lascia i figli Carlo e Catia, i nipoti Nico e Mia e il genero Mauro. La cerimonia funebre si svolgerà domani alle ore 15 nella chiesa di Chiaravalle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA