Chiaravalle, la brioche di traverso
una raffica di multe davanti al bar

La colazione va di traverso
La Municipale è in agguato
multe a raffica davanti al bar
CHIARAVALLE - Alle 8 di mattina è già polemica in via Verdi. Di fronte al bar Incanto qualche cliente lascia due minuti l’auto parcheggiando in maniera poco ortodossa per andare a fare la colazione ma la brioche diventa subito indigesta perché al momento di riprendere la macchina scopre ciò che un automobilista non vorrebbe mai vedere: il temutissimo foglietto rosaceo della multa. «La zelante operatrice della polizia municipale – dicono titolari e clienti del bar ma anche di altri esercizi commerciali della zona – era già operativa fin dal mattino e dopo un minuto che avevamo parcheggiato le auto aveva già provveduto ad elevare le contravvenzioni». Ieri era venerdì ed è il giorno del mercato cittadino. C’è caos e ci sono parcheggi selvaggi in ogni dove, al mercato delle erbe, in via Pergolesi e in diversi altri posti per non parlare dei mercanti abusivi e dei camioncini di venditori che non potrebbero sostare in certe aree. «Eppure ci si accanisce solo in questa zona – dicono al bar Incanto – e si chiude facilmente un occhio altrove. Evidentemente stiamo sul naso a qualcuno ma non ci pare giusto. Da tempo abbiamo chiesto incontri al sindaco ma non abbiamo ottenuto nulla».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 23 Giugno 2018, 06:35 - Ultimo aggiornamento: 23-06-2018 06:35

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO