Un altro blitz dei baby teppisti annoiati, danneggiata una scuola primaria

Domenica 10 Gennaio 2021 di Arianna Carini
Un altro blitz dei baby teppisti, danneggiata una scuola primaria

CASTELFIDARDO -  Un gruppetto di ragazzini per ammazzare la noia delle vacanze entra nella scuola chiusa durante la pausa natalizia e semina danni. È lo scenario delineato dalle prime indagini su un blitz che baby vandali hanno messo a segno nella suola primaria Dalla Chiesa, che si trova in via Rossini al quartiere Fornaci di Castelfidardo.

 

L’edificio scolastico è situato a circa 50 metri dalla stazione dei carabinieri. L’irruzione è stata compiuta molto probabilmente nei giorni di vacanza, il personale se n’è accorto ieri mattina quando è stata fatta la segnalazione ai carabinieri che sono intervenuti per un sopralluogo. L’ipotesi è che si tratti di un gruppo di ragazzini dagli 11 ai 13 anni che potrebbero già essere stati identificati grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza. Sarebbe il secondo blitz vandalico nel giro di pochi giorni. L’altro ha avuto come scenario Loreto, dove sono state danneggiate le luminarie del centro storico. Anche in quel caso potrebbe trattarsi di baby teppisti che hanno preso di mira le installazioni tagliando i fili della luce. Un gesto doppiamente grave, perché quest’anno la città mariana ha investito molto sull’illuminazione rivestendola di significato simbolico, un segno di normalità nel buio del Covid.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA