Infortunio sul lavoro nel cantiere per il nuovo ospedale dell'Inrca. L'operaio è morto colpito da un bobcat manovrato da un collega

Mercoledì 15 Gennaio 2020
Camerano, infortunio sul lavoro nel cantiere dell'Inrca. Un operaio è gravissimo
CAMERANO - Infortunio mortale nel cantiere per il nuovo ospedale dell'Inrca all'Aspio. Un cantiere che era appena ripartito dopo una lunga querelle amministrativa. Ancora poche e frammentarie le notizie. Sul posto ci sono i carabinieri e la Croce Gialla di Camerano. Si è levata anche l'eliambulanza del 118 che però è tornata indietro vuota. Un operaio di 49 anni (che in un primo momento era stato dichiarato gravissimo) è morto colpito da un bobcat manovrato da un collega, indagato per omicidio colposo. La vittima è un campano. 

[NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO]


LEGGI ANCHE: Il figlio si ferisce: «Ma alla guardia medica non avevano cerotti e disinfettante» Ultimo aggiornamento: 15:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA