Sono dentro casa, entrano i ladri: derubata una coppia di anziani

Giovedì 30 Luglio 2020 di Arianna Carini
Sono dentro casa, entrano i ladri: derubata una coppia di anziani

CAMERANO -  Approfittando delle finestre spalancate per il caldo si sarebbero intrufolati in almeno due abitazioni, in via Galletto e San Germano, i ladri che martedì sera sono tornati a colpire a Camerano. Furti messi a segno con maestria probabilmente dalla stessa banda che da giorni sta passando in rassegna il Conero e la Valmusone, in un caso addirittura arrampicandosi fino al terzo piano. Poco importa se i residenti, come accaduto anche nella città delle grotte, si trovino nella stanza attigua, davanti alla televisione e con la luce accesa, correndo il rischio di essere scoperti.

LEGGI ANCHE:

Pesaro, i ladri entrano in casa ma trovano un 20enne: lo sequestrano e ripuliscono anche l'appartamento al piano di sopra

 

Un faccia a faccia con il ladro che solo per un soffio non è andato in scena in via Galletto, dove è stata derubata una coppia di pensionati. I malviventi avrebbero raggiunto a piedi la villetta passando per i campi così da evitare rumori sospetti in una zona di campagna in cui il transito di auto è limitato ai soli residenti. Attraverso una finestra aperta, si sarebbero introdotti in camera da letto mentre i coniugi erano in sala. L’amara scoperta al momento di andare a letto, attorno alle 23.15, quando hanno trovato la camera matrimoniale messa a soqquadro. Mezz’ora prima al centralino dei carabinieri era giunta un’altra richiesta di intervento per un furto compiuto a San Germano. «Attenzione entrano anche ai piani alti» ha avvisato poco dopo sui social la proprietaria che abita al terzo piano.. 
Non è la prima volta che la zona viene presa di mira dai ladri. A inizio giugno, nei pressi di via Galletto, un uomo ha sorpreso un estraneo in bagno.

La settimana scorsa un’altra intrusione si sarebbe invece verificata in via de Nicola, sempre con il proprietario in casa. Altri tre furti, due andati in porto e l’altro sfumato, hanno messo in allarme sabato scorso i residenti di via Coppo e via Pertini a Sirolo. Sulla raffica di furti stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Osimo che ieri hanno ricevuto la segnalazione di tre uomini sospetti in via Bellini e La Malfa a Castelfidardo, poi allontanatisi a bordo di un furgoncino bianco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA