Blitz dei ladri al liceo classico
più danni che monetine

Blitz dei ladri al Classico
più danni che monetine
La polizia visiona i filmati
ANCONA - Stavolta sono sfuggiti per un soffio. E infatti hanno lasciato il lavoro a metà. L’allarme antifurto del liceo classico Rinaldini e l’arrivo della vigilanza privata e della polizia li ha costretti a scappare di corsa con una manciata di contanti arraffati dai distributori automatici. Ne hanno scassinati solo due, uno al primo e uno al secondo piano. E’ un indizio: significa che in azione c’era almeno una coppia di malviventi che si sono divisi il lavoro. 

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 14 Aprile 2019, 05:50 - Ultimo aggiornamento: 05:50