Il rovista-rifiuti in bicicletta segnalato in diverse zone della vallata

Martedì 17 Marzo 2020
Il rovista-rifiuti in bicicletta segnalato in diverse zone della vallata

ARCEVIA - Da alcuni giorni c’è un signore che si aggira tra i comuni costieri e della vallata a bordo di una sorta di carretto pieno di immondizia, trainato da una bici. Sta facendo tappa nei vari cassonetti dove si ferma, rovista e prende qualcosa. I sacchi che recupera li lega al carretto con cui si sposta. Sui social i cittadini preoccupati stanno facendo girare video e fotografie di questo signore, che avrà una cinquantina di anni, dicono quanti l’hanno avvistato. E’ stato visto a Senigallia, a Barbara, a Pongelli di Ostra Vetere e ad Arcevia negli ultimi giorni.

LEGGI ANCHE:

Coronavirus, in Spagna contagi alle stelle: studenti iberici vogliono restare in Italia. «Qui è più sicuro»


«Ho visto anch’io le segnalazioni sui social – interviene Dario Perticaroli, sindaco di Arcevia – personalmente non mi è capitato di incontrarlo. Invito quanti dovessero vederlo di chiamare subito la nostra polizia locale o le forze dell’ordine così che possano avvicinarlo per poterlo poi aiutare». Tramite i servizi sociali potrà essere infatti aiutato nel caso sia un senzatetto. Può darsi che non sia nemmeno più ad Arcevia, trattandosi di una persona itinerante vista in più comuni della zona. Se davvero si vuole aiutare questa persona è necessario che venga messa in contatto con i servizi sociali ma perché ciò sia possibile è importante che venga fermato appena avvistato. Non possono infatti andarlo a cercare visto che, oltretutto, si muove continuamente e non è stanziale in un punto ben preciso. La collaborazione della comunità sarà quindi importante per poterlo aiutare, ovunque si trovi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA