Bevande senza regole: chiuso un negozio di corso Carlo Alberto

Mercoledì 27 Novembre 2019
Bevande senza regole: chiuso un negozio di corso Carlo Alberto

ANCONA -  Ieri pomeriggio i poliziotti della Divisione Amministrativa e delle Volanti hanno notificato al titolare bengalese di un negozio di vicinato di corso Carlo Alberto una sospensione dell’attività per 10 giorni disposta dal questore Claudio Cracovia. Il gestore era stato più volte multato per violazioni dell’ordinanza del Comune di Ancona sul divieto di vendita di bevande in contenitori di vetro, oltre le ore 20. Il locale, almeno secondo le contestazioni della questura, era divenuto un punto di riferimento per l'acquisto di bevande alcoliche in bottiglie che poi venivano consumate e lasciate sparse in ogni angolo della zona circostante, specie nella vicina piazzetta della coop.

LEGGI ANCHE:

Movida, linea dura con chi sgarra: sette locali chiusi in cinque mesi

Festa senza autorizzazione, chiuso per 15 giorni il Pippo Bar
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA