Notte animata: preso a pugni al porto, ferito un ragazzo. Coppia litiga, lei finisce all'ospedale

Lunedì 5 Ottobre 2020
Notte animata: preso a pugni al porto, ferito un ragazzo. Coppia litiga, lei finisce all'ospedale

ANCONA - Notte movimentata per gli equipaggi della Croce Gialla di Ancona e per le Volanti della questura che sono dovute intervenire tre volte per altrettanto persone ferite a causa di litigi.

 
Di natura domestica il primo intervento, alle 22 di sabato sera, nella zona del Piano dove è stata segnalata una violenta litigata all’interno di un appartamento dove vive una coppia sudamericana. Ad avere la peggio la donna che è stata raggiunta da alcuni colpi per i quali si è reso necessario il trasporto al pronto soccorso con un codice di minima gravità. Di diverso tenore gli altri due interventi della Croce Gialla di Ancona e della polizia. Il primo, poco dopo l’una, nella zona del porto: è rimasto ferito un 17enne che è stato raggiunto da diversi colpi al volto. Sull’origine della vicenda sono in corso indagini. Gli operatori della Croce Gialla di Ancona hanno provveduto a trasportare il ferito al pronto soccorso per le ferite che, per fortuna, non destano particolare preoccupazione. Hanno invece rifiutato il trasporto in ospedale, due tunisini che alle 4 si sono presi a pugni in piazza del Plebiscito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA