Ancona, urtato da un’auto vola dal monopattino. Caduta choc sulla ciclabile: operaio ferito

Ancona, urtato da un auto vola dal monopattino. Caduta choc sulla ciclabile: operaio ferito
Ancona, urtato da un’auto vola dal monopattino. Caduta choc sulla ciclabile: operaio ferito
2 Minuti di Lettura
Giovedì 24 Novembre 2022, 03:55 - Ultimo aggiornamento: 17:30

ANCONA Le nuove regole sull’uso del monopattino non bastano a risolvere i problemi di un mezzo troppo pericoloso, soprattutto se utilizzato agli Archi, dove la pista ciclabile presenta trappole insidiose. Qui ieri si è temuto il peggio per un 25enne bengalese che stava andando al lavoro al cantiere navale quando sarebbe stato urtato da un’auto.

La ricostruzione

L’incidente è avvenuto attorno a mezzogiorno lungo la ciclabile. A dare l’allarme sono stati i passanti e lo stesso automobilista che si è subito fermato. L’operaio era a terra, insanguinato, apparentemente privo di sensi. Per questo la centrale operativa del 118 ha attivato i soccorsi d’urgenza: in via Marconi sono intervenute l’automedica e un’ambulanza della Croce Rossa di Ancona. Fortunatamente il 25enne, ferito dopo la rovinosa caduta dal monopattino, si è ripreso, ma ha riportato traumi per i quali è stato necessario il trasporto all’ospedale: non è grave. A salvargli la vita è stato il caschetto che indossava regolarmente. Per ricostruire la dinamica dell’incidente e regolare il traffico è intervenuta la polizia locale. Si tratta del terzo incidente in meno di un mese che ha coinvolto un monopattino: lo scorso 6 novembre un peruviano 37enne aveva riportato ferite serie dopo una caduta sempre in via Marconi, mentre il 27 ottobre una 59enne era finita all’ospedale dopo essere stata centrata da un monopattino in via Marsala.

© RIPRODUZIONE RISERVATA