Urla a gran voce, arrivano i soccorsi: la donna era rimasta senza la badante e non riusciva ad andare in bagno

Martedì 19 Ottobre 2021
Urla a gran voce, arrivano i soccorsi: nessun pericolo, la donna era rimasta senza la badante e non riusciva ad andare in bagno

ANCONA - Momenti di apprensione quelli vissuti in via Tiziano questo pomeriggio: dall'appartamento di un palazzo tante urla e la richiesta di intervento fatta da un residente con la Croce Gialla che si è subito portata sul posto senza però riuscire ad entrare quando le urla continuavano senza soste. Temendo il peggio è stato chiesto il sostegno dei vigili del fuoco che sono entrati da una finestra, all'interno dell'appartamento nessuna situazione particolare con la donna nella sua camera da letto che ha spiegato le urla per il bisogno di andare in bagno con la badante che però non era più presente in casa. Una volta risolta la necessità Croce Gialla e vigili del fuoco hanno fatto rientro alle loro sedi.

LEGGI ANCHE

E' morto Paolo Bolognini, odontotecnico e maestro della fotografia naturalistica. La sua immagine delle Due Sorelle alla Nasa

LEGGI ANCHE

Investito da un'auto, rinvenuto ai bordi della strada un lupo morto di quasi 40 chili in via Aspio

© RIPRODUZIONE RISERVATA