Ancona, sudamericano va in giro al Piano con un coltello. Fermato e denunciato dalla polizia

Sabato 15 Febbraio 2020
Ancona, sudamericano va in giro al Piano con un coltello. Fermato e denunciato dalla polizia
ANCONA - Questa mattina gli agenti delle volanti della Questura di Ancona hanno effettuato diversi controlli nella zona del Piano San Lazzaro. Verso le 10, in corso Carlo Alberto, procedevano al controllo di un veicolo condotto da un 25 enne anconetano di origini sudamericane il quale, fin da subito, contestava il controllo. «Non potete fermarmi... non avete nessun diritto» erano le dichiarazioni del giovane verso i poliziotti per cercare di sviare il controllo. In effetti c'era un motivo del suo atteggiamento: all'interno del giubbotto, gli agenti rinvenivano un coltello  a serramanico della lunghezza di una ventina di centimetri, che veniva sequestrato.  Accompagnato  in Questura il giovane veniva  denunciato per porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere.

LEGGI ANCHE: Addio a Roberta, giovane mamma di due figli, stroncata da una malattia a 40 anni © RIPRODUZIONE RISERVATA