Vuole farla finita e ingerisce farmaci, ragazza di 30 anni salvata dagli agenti di polizia

Martedì 4 Maggio 2021
Un'auto della polizia in centro storico ad Ancona in un'immagine di repertorio

ANCONA - Tenta di suicidarsi e solo il tempestivo intervento degli agenti delle Volanti della Questura di Ancona le salva la vita. E' successo questa mattina in centro storico ad Ancona dove una ragazza straniera, di circa 30 anni, ha ingerito dei farmaci con l'intento di farla finita.

E' stata una coinquilina ad accorgersi di quanto stava accadendo e a dare l'allarme. Sul posto, la Volante della Polizia e un'ambulanza della Croce Gialla inviata sul posto dalla centrale operativa del 118. La ragazza è stata trasportata all'ospedale di Torrette. Sconosciuti i motivi che hanno portato la ragazza a tentare il suicidio.

Ultimo aggiornamento: 5 Maggio, 09:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA