Via al restyling dei gradoni sulla scalinata del Passetto, ok a lavori per 750mila euro e nuova illuminazione

La scalinata del Passetto
La scalinata del Passetto
di Michele Rocchetti
2 Minuti di Lettura
Giovedì 2 Giugno 2022, 06:05

ANCONA - Scalinata del Passetto, finalmente ci siamo. Martedì è stato approvato in giunta il progetto definitivo da 750mila euro per il restauro di gradoni e balaustra. Un progetto atteso da tempo dagli abitanti del quartiere Adriatico e da tutti gli amanti della tintarella urbana.

La corrosione causata dalla salsedine di lunghi tratti del parapetto, con pericolo di distacco dei lastroni sovrastanti, aveva infatti portato al suo transennamento e quindi all’impossibilità di sedervisi o stendervi sopra l’asciugamano per prendere il sole, come era uso fare da molti. Inoltre i gradini, sconnessi in vari punti, rischiavano di provocare la caduta dei meno accorti. E tutto questo proprio nel momento in cui la stagione balneare ha appena preso avvio. Dopo la delibera si può invece sperare che i lavori di riqualificazione possano partire in breve tempo e restituire agli anconetani la piena fruizione del loro principale accesso alla spiaggia. Accesso alla spiaggia che sarà valorizzato da una nuova illuminazione pubblica frutto di un grande progetto artistico. La delibera prevede infatti anche l’indizione di un concorso internazionale promosso da Guzzini Illuminazione per un intervento di light design. In questo modo si darebbe risposta a coloro che ritengono la scalinata troppo buia ed esposta per questo ad atti vandalici, come quelli dei writer che hanno a più riprese imbrattato i parapetti con le loro bombolette spray. L’intervento, considerato di manutenzione straordinaria, non si configurerà in ogni caso come un una tantum, ma potrà essere riproposto qualora le circostanze lo rendessero necessario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA