Cocktail di alcol e stupefacenti, minorenne soccorsa da 118 e Croce Gialla al porto

Domenica 31 Gennaio 2021
Un'ambulanza della Croce Gialla di Ancona

ANCONA - Una ragazzina, non ancora maggiorenne, è stata trasportata al pronto soccorso dell'ospedale regionale a causa di un malore che non si esclude possa essere stato determinato da un cocktail di alcol e stupefacenti. Nella zona del porto di Ancona, equiparata alla autostrada, i locali possono restare aperti e sono diventati meta di un incessante pellegrinaggio di giovani. Nei giorni scorsi sono scattate anche sanzioni per gli assembramenti. Ieri sera, l'automedica del 118 e un'ambulanza della Croce Gialla di Ancona hanno soccorso una minorenne priva di sensi. Il personale medico e infermieristico l'ha dapprima trattata sul posto, poi l'ha trasportata a Torrette in codice rosso probabilmente a causa di un abuso di alcol e droga.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA