Ladro scoperto dal padrone di casa fugge inseguito dalla polizia. Aggredisce gli agenti, arrestato

Sabato 12 Giugno 2021
La polizia al Piano, in piazza Ugo Bassi, durante i controlli

ANCONA - Si intrufola in un appartamento per rubare, una volta scoperto spintona il proprietario e fugge. Non aveva fatto i conti con i controlli della polizia che lo ha inseguito e arrestato per tentata rapina. E' successo nella notte tra venerdì e sabato al Piano di Ancona dove alle 2 una pattuglia della Volante transitava in piazza d'Armi.

LEGGI ANCHE:

Coronavirus, nelle Marche 34 nuovi positivi in un giorno: soltanto una provincia in "doppia cifra"/ Il contagio nelle regioni

Dice messa e rientra in canonica: sacerdote stroncato di infarto a 77 anni

 

Gli agenti si sono fermati dopo aver udito delle urla provenire da un appartamento da cui poi è uscito il proprietario che ha raccontato di aver fatto fuggire un ladro che aveva scoperto dentro casa. I poliziotti si mettevano sulle tracce del ladro scappato e nel giro di pochi istanti lo rintracciavano. L'uomo ha cercato di sottrarsi al fermo cercando di colpire gli agenti che lo hannno però immobilizzato. Identificato in questura, è un peruviano di 27 anni, che è stato arrestato per tentata rapina.

Ultimo aggiornamento: 13 Giugno, 17:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA