Gioca all’asilo, colpisce con la testa una colonna: bambino di quattro anni finisce al Salesi

Gioca all asilo, colpisce con la testa una colonna: bambino di quattro anni finisce al Salesi
Gioca all’asilo, colpisce con la testa una colonna: bambino di quattro anni finisce al Salesi
di Claudio Comirato
3 Minuti di Lettura
Domenica 20 Febbraio 2022, 03:25

ANCONA  - Prima un bambino tramortito da una testata contro una colonna, mentre giocava nei corridoi dell’asilo. Poi due studenti che si sentono male in classe. Tre interventi nel giro di un’ora in soccorso di minorenni in ambito scolastico hanno impegnato ieri il personale della Croce Gialla di Ancona, che assieme all’automedica del 118 è intervenuto in rapida successione in una scuola dell’infanzia, in una media e in un istituto superiore.

 
L’intervento più delicato è stato quello necessario in una materna che si trova dalle parti di Capodimonte dove un bambino di 4 anni correndo è finito contro una colonna in cemento, battendo la testa.


I primi soccorsi sono stati portati dal personale della scuola che ha poi allertato il 112 numero unico dell’emergenza territoriale. Sul posto oltre all’automedica del 118 è intervenuto un mezzo della Croce Gialla di Ancona. Una volta stabilizzate le condizioni di salute, il piccolo con un codice di media gravità è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale pediatrico Salesi. Il bambini è stato sottoposto ad ulteriori accertamenti clinici, anche strumentali, ma già poche ore dopo l’incidente le sue condizioni non destavano preoccupazione nonostante l’impatto avvenuto con la colonna. Già in tarda mattinata il piccolo, subito raggiunto dai genitori, è stato dimesso ed è tornato a casa con un bernoccolo in fronte, ricordo di quella capocciata inattesa. 


Paura anche in una scuola media del Piano dove Croce Gialla e personale dell’automedica sono arrivati su chiamata del personale scolastico per un dodicenne colto da un malore. Anche in questo caso le condizioni di salute non sembrerebbero destare particolari preoccupazioni. Terzo intervento, poco dopo, in un istituto superiore dalle parti di Passo Varano. Sul posto Croce Gialla e automedica per una ragazza di 17 anni che è stata poi trasportata al pronto soccorso di Torrette proprio a causa di un lieve malore. Ad allertare il 112 è stato sempre il personale scolastico che in tutte e tre le occasioni ha fornito anche una prima assistenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA