Fermato dalla polizia, consegna l'hashish: addio alla patente

Fermato dalla polizia, consegna l'hashish: addio alla patente
Fermato dalla polizia, consegna l'hashish: addio alla patente
2 Minuti di Lettura
Giovedì 1 Settembre 2022, 18:42 - Ultimo aggiornamento: 18:44

ANCONA - Nella serata di ieri, durante la normale attività di controllo del territorio in Piazza Duomo, gli operatori della Squadra Volanti procedevano al controllo di un’autovettura con a bordo due giovani ragazzi. Una volta fermati, i giovani – un ragazzo di 24 anni e una ragazza di 20, entrambi anconetani – apparivano preoccupati.

In particolare, durante il controllo, il ragazzo evidenziava un comportamento alquanto agitato e una volta informato che si sarebbe proceduto ad ispezione, spontaneamente ammetteva di essere in possesso di una piccola dose di sostanza stupefacente.

Estraeva dunque dalla tasca dei pantaloni una dose di hashish (0,55 g) che consegnava agli operatori, precisando di detenerla per uso personale. Per tale motivo, veniva sanzionato per violazione di cui all’art.75 T.U. Stupefacenti.

La sostanza veniva sequestrata dagli agenti di Polizia per essere sottoposta ai successivi esami forensi presso il locale Gabinetto di Polizia Scientifica, ed essendo il ragazzo nell’immediata disponibilità del veicolo, si procedeva al ritiro della patente di guida.

© RIPRODUZIONE RISERVATA