Alcol a minorenni, multa di quasi 700 euro al titolare di un bar del centro storico

Martedì 24 Maggio 2022
Alcol a minorenni, multa di quasi 700 euro al titolare di un bar del centro storico

ANCONA - La Squadra Amministrativa e di Sicurezza della Divisione di Polizia amministrativa ha elevato due verbali al titolare di un bar del centro storico (via Mazzini) che ha somministrato alcol a minorenni. Sabato scorso, come disposto dal Questore di Ancona, sono stati organizzati, con l’ausilio del Gabinetto Regionale della Polizia Scientifica, mirati servizi di controllo amministrativo volti a verificare il rispetto della normativa sulla somministrazione di alcol a minori.

 

Il monitoraggio è stato effettuato su larga scala, presso i principali locali del centro storico oggetto della c.d. movida, dalle ore 21 in poi (in Piazza del papa, piazza Roma, Piazza Cavour, corso Stamira, via Mazzini). Alle ore 23,30 circa, dopo un servizio di appostamento, è stato notato un gruppo di liceali che dopo avere ordinato alcolici era intento a berli seduto ai tavoli posti dinanzi al citato bar. I ragazzi erano tutti sedicenni e diciassettenni. E’ stato verificato come il titolare dello stesso non avesse loro richiesto alcun documento di identificazione per accertarsi se i giovani fossero minorenni. Si rammenta in proposito che la normativa prevede che se la somministrazione è fatta a infra sedicenni la violazione è di natura penale, mente se è fatta a soggetti che hanno compiuto sedici anni la sanzione è amministrativa. Al tavolo sono stati identificati in tutto sei giovani, tre dei quali avevano bevuto alcolici (drink come spritz e negroni) e lo hanno ammesso agli agenti operanti. Sono state elevate pertanto due contravvenzioni al titolare del predetto esercizio commerciale, A.C, 33 anni che dovrà pagare la somma complessiva di 670 euro.

I controlli proseguiranno nelle prossime settimane, allo scopo di sensibilizzare i titolari degli esercizi commerciali al puntuale rispetto della normativa, me ntre continuano anche in questi ultimi giorni di scuola gli incontri rivolti ai ragazzi volti a distoglierli dall’ uso di sostanze alcoliche e stupefacenti, soprattutto con l’avvicinarsi della stagione estiva.

Ultimo aggiornamento: 16:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA