Tragedia in banca, muore per un attacco di cuore: il fratello si sente male per lo choc e viene portato all'ospedale

Martedì 18 Gennaio 2022
Il 118 e i carabinieri intervenuti in piazza Ugo Bassi

ANCONA – Tragedia questa mattina in piazza Ugo Bassi, dove un uomo di 67 anni è morto, a seguito di un malore fatale, mentre si trovava all'interno della filiale di Unicredit. L'uomo stava svolgendo alcune operazioni bancarie insieme al fratello 61enne quando all'improvviso si è sentito male e si è accasciato. Erano circa le 12,30. Subito è stato allertato il numero unico d'emergenza 112. Sul posto è intervenuto il 118 con l'automedica e un'ambulanza della Croce Rossa, insieme ai carabinieri. Nonostante il lungo massaggio cardiaco, per il 67enne non c'è stato nulla da fare. Di fronte a quella drammatica scena, anche il fratello ha accusato un malore ed è stato portato per accertamenti al Pronto soccorso di Torrette, ma non è grave.

LEGGI ANCHE 

Maxi rissa nella Galleria Dorica, già liberi gli arrestati ma arrivano cinque Daspo: niente centro per due anni

LEGGI ANCHE 

Incidente con l'ultraleggero durante la simulazione di un atterraggio d'emergenza: panico per i due occupanti

Ultimo aggiornamento: 19 Gennaio, 08:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA