Pusher preso al Passetto, nell'auto e a casa la polizia trova hashish e marijuana

Mercoledì 16 Febbraio 2022
Pusher arrestato al Passetto, nell'auto la polizia trova hashish e marijuana

ANCONA - Nel pomeriggio di ieri, la Polizia ha eseguito più perquisizioni a carico di un giovane di Ancona di origini egiziane. L’attività di Polizia Giudiziaria permetteva di individuare la sua abitazione e l’autovettura da lui utilizzata.

Veniva quindi predisposto un servizio di osservazione e di pedinamento che permetteva di fermare il giovane mentre si aggirava nei pressi del monumento del Passetto con fare sospetto. Il ragazzo veniva controllato nei pressi dei giardinetti adiacenti il monumento e, ritenendo che lo stesso potesse detenere sostanze stupefacenti, si procedeva ad un controllo sulla persona esteso alla sua autovettura. All’interno dell’abitacolo dell’autovettura, sotto il sedile lato passeggero, venivano rinvenuti tre involucri di carta argentata del tipo Domopak, contenenti marijuanahashish. Visto il rinvenimento dello stupefacente, la perquisizione veniva estesa all’abitazione dove si rinveniva, sopra il comodino della camera da letto, un altro involucro in cellophane con all’interno hashish e marijuana. In tutto oltre 15 grammi di sostanze stupefacenti sequestrati.All’esito dell’attività di polizia, il giovane veniva segnalato alla Prefettura di Ancona per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale.

Covid, contagi e incidenza ancora giù: 2.204 positivi nelle Marche. Ecco dove il virus corre/ Il trend

© RIPRODUZIONE RISERVATA