Palombina e Collemarino: auto sui marciapiedi o sulle strisce dei bus, raffica di multe per sosta selvaggia

Martedì 11 Agosto 2020 di Federica Serfilippi
Palombina e Collemarino: auto sui marciapiedi o sulle strisce dei bus, raffica di multe per sosta selvaggia
ANCONA - Primo giorno della settimana che conduce a Ferragosto: tutti al mare. E con l’auto in sosta selvaggia. Chi sul marciapiede, chi sulle strisce gialle riservate ai bus, chi in palese divieto. Sono state staccate solo ieri mattina una decina di multe lungo la Flaminia, nel tratto compreso tra la rotatoria di Collemarino e il pontile che conduce alla stazione ferroviaria di Palombina.

LEGGI ANCHE: Scontro all'incrocio per una mancata precedenza, paura e feriti a Sirolo

LEGGI ANCHE: Bimbo urta un pedalò e perde i sensi: eliambulanza in spiaggia

 
Ad agire in tandem gli agenti della polizia locale di Ancona e i carabinieri della stazione di Collemarino. I controlli sono scattati dopo varie segnalazioni partite dalle persone dirette in spiaggia o dagli stessi automobilisti, in difficoltà in mezzo a un risiko di lamiere parcheggiate come capita, senza alcun tipo di scrupolo. Lamentele anche da parte di alcuni motociclisti che hanno trovato i posteggi riservati alle due ruote occupati dalle auto. Stessa questione per i tratti in cui si fermano i bus. La maleducazione e lo scarso senso civico sono stati ripagati con le sanzioni per il divieto di sosta, il cui valore minimo è di 41 euro (quasi 29 euro se la si paga entro cinque giorni dalla notifica). I controlli continueranno anche nei prossimi giorni, considerando anche che questa sarà una settimana da soldout per le spiagge anconetane. Ovviamente, la vigilanza riguarderà anche Portonovo e Mezzavalle, dove solitamente la sosta selvaggia è ininterrotta dall’inizio dell’estate. Sulle strade che portano alla baia il bollettino del fine settimana parla sempre di decine di multe. Si ricorda che a Collemarino, in via Ricci, è aperto il parcheggio dell’ex supermercato Sì fino alle 22 con a disposizione un centinaio di posteggi. È anche attiva la navetta predisposta dal Comune di Ancona per collegare il parking ai vari punti di Palombina. Fermate anche in piazza Galileo e in via Redi. Corse sia la mattina che il pomeriggio, ogni circa 30 minuti. Il servizio è totalmente gratuito. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA