Ancona, «Lasciatemi stare, sono Batman»
e firma il verbale col nome del supereroe

«Lasciatemi stare, sono
Batman» e firma il verbale
con il nome del supereroe
ANCONA - Diversi tossicodipendenti sono stati controllati dalla Polizia in piazza Bassi. Uno di loro, un anconetano di 29 anni, noto alle Forze di Polizia è stato sanzionato per lo stato di ubriachezza; erano le 11 circa quando nelle vicinanze di una panchina di piazza Ugo Bassi gli agenti procedevano al controllo di tre giovani noti alle Forze di Polizia.

Un anconetano di 29 anni, vestito di nero con tanto di cappuccio in testa, evidenziando i chiari sintomi dell’ubriachezza, si rivolgeva agli Agenti dicendo loro “lasciatemi stare…io sono Batman” e nel contempo alzava le braccia al cielo allargando così la larga felpa che indossava come se volesse volare. Ma subito dopo era costretto a tornare con i piedi per terra quando gli Agenti stilavano a suo carico la sanzione prevista per l’ubriachezza molesta che firmava, ovviamente, con il nome del celebre personaggio di film e fumetti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 13 Ottobre 2018, 16:32 - Ultimo aggiornamento: 13-10-2018 16:34

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO