Ancona, si danno il cambio nel market
mendicanti sorpresi dai carabinieri

Mendicanti si danno il cambio
nel market. I carabinieri
li fermano, entrambi espulsi
ANCONA - Se a inizio settimana il pugno duro delle forze dell’ordine ha colpito i posteggiatori abusivi, venerdì è toccato ai mendicanti che stazionano all’ingresso dei supermercati con la speranza di racimolare qualche spicciolo. Due sono finiti nei guai, dopo i controlli dei carabinieri della stazione di Collemarino. Si tratta di un nigeriano di 25 anni senza fissa dimora, irregolare, e di un clochard romeno. Il primo è stato portato in caserma e poi accompagnato al centro di permanenza ed espulsione di Potenza. Il secondo, 40 anni, è stato denunciato per l’inottemperanza al foglio di via da Ancona. Entrambi erano stati trovati nei pressi dell’ingresso del Lidl, a Torrette, in due momenti distinti della giornata. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 17 Marzo 2019, 07:17 - Ultimo aggiornamento: 17-03-2019 07:17

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO