Scoperta choc: lo trovano morto in casa da giorni, vicino a lui il cadavere del cane

Sabato 21 Novembre 2020
L'intervento della Croce Gialla in via Montemarino

ANCONA - Non lo vedevano da più di 15 giorni, dal suo appartamento in via Montemarino venivano odori piuttosto forti così oggi alcuni condomini hanno chiesto un intervento e nel pomeriggio polizia, automedica, Croce Gialla e vigili del fuoco sono entrati in casa e hanno trovato il corpo di una persona in evidente stato di decomposizione. Al suo fianco c'era anche il suo cane, morto pure lui. I vigili del fuoco sono entrati nell'appartamento con un assetto molto prudente temendo che a far scaturire la tragedia poteva essere stata una fuga di gas, ipotesi subito scongiurata con i primi controlli.

 

LEGGI ANCHE: Covid, sono 12 i morti nelle Marche, 1.180 dall'inizio della pandemia. E aumentano i ricoveri /Il contagio in tempo reale

 

LEGGI ANCHE: La baby gang dei ricatti va verso il processo. Le vittime dei bulli: «Avevamo paura di morire»

Ultimo aggiornamento: 18:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA