Gioacchini e Cataldi saranno insigniti delle civiche benemerenze di Ancona

Giancarlo Gioacchini e Giorgio Cataldi riceveranno le civiche benemerenze
Giancarlo Gioacchini e Giorgio Cataldi riceveranno le civiche benemerenze
2 Minuti di Lettura
Giovedì 29 Aprile 2021, 17:50

ANCONA - Giancarlo Gioacchini e Giorgio Cataldi saranno insigniti delle civiche benemerenze di Ancona il 4 maggio, giorno di San Ciriaco, patrono del capoluogo di regione. Ne ha dato notizia, sul suo profilo Facebook, il consigliere comunale Arnaldo Ippoliti. Gioacchini e Cataldi si aggiungono a Rodolfo Giampieri, che sarà premiato con il Ciriachino d'oro, come annunciato dal sindaco Valeria Mancinelli. 

«Ho pensato a Gioacchini perché è stato uno dei pochi che sin dall 'inizio ha creduto in Ancona creando dal nulla la Sua unica galleria d' arte con pezzi unici, che d'inverno apre anche a Cortina. Imprenditore e padre di famiglia tutto di un pezzo»,  ha scritto Ippoliti in un post dopo aver ricevuto la comunicazione da parte del Comune. E nel secondo:  «Ho pensato e scelto Giorgio perché con la Confartigianato ha creato dal nulla assieme ad altri amici (penso a Borghi ed oggi a Pierpaoli) una associazione ancora oggi vitale e punto di riferimento per i nostri artigiani. Per poi diventare Presidente della Camera di Commercio delle Marche.  Grazie Giorgio te la meriti tutta».


Domani mattina verrà reso noto l'elenco completo dei cittadini che riceveranno le benemerenze di Ancona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA