Ancona, salvarono madre e figlia
nel sottopasso allagato: agenti dal Papa

Venerdì 21 Dicembre 2018

ANCONA – Nel giugno scorso salvarono madre e figlia, che rischiavano di affogare nell’auto rimasta prigioniera del sottopasso allagato in via Caduti sul Lavoro, ora saranno ricevuti da Papa Francesco.
 

Domani, sabato 22 dicembre, i poliziotti delle Volanti della Questura di Ancona distintisi nel salvataggio delle due donne che nella mattina del 14giugno scorso rimasero imprigionate nella loro autovettura nel sottopasso allagato di Via Caduti del Lavoro, saranno ricevuti in udienza da Papa Francesco presso l’aula Paolo VI nel corso dell’incontro organizzato dal Servizio Nazionale di Protezione Civile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA