Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

La ruota panoramica gira fino a mezzanotte, ma la Regione scrive al Comune: «Abbassate la musica, dà fastidio»

La ruota panoramica di piazza Cavour
La ruota panoramica di piazza Cavour
di Michele Rocchetti
2 Minuti di Lettura
Venerdì 5 Novembre 2021, 09:20

ANCONA - Per la prima volta in sei edizioni la presenza del Mercato Europeo si incrocia con quella della ruota panoramica, che quest’anno ha anticipato i tempi nella speranza di recuperare un po’ di quanto perso l’anno scorso a causa della pandemia. «Queste prime due settimane sono andate bene – dichiara il titolare Manuel Rambelli – la cittadinanza ha risposto come sempre alla grande, tranne ovviamente, nei giorni di pioggia. E l’arrivo del Mercato Europeo non potrà far altro che migliorare le cose. Per noi e per loro. Perché chi verrà par il mercato poi salirà anche sulla ruota e viceversa. Le due cose si sposano benissimo».

Perciò anche questo weekend la ruota continuerà a girare, come sempre, dalle 10 fino a mezzanotte con orario continuato, e chissà che per sabato non arrivi anche l’ok per andare avanti un’oretta in più. In compenso potrebbe esser costretta a fare a meno dalla musica. Il vicesindaco Pierpaolo Sediari riferisce infatti di aver ricevuto una lettera da parte della Regione in cui si segnalava il disturbo che la musica della ruota arrecherebbe agli impiegati degli uffici del Consiglio Regionale delle Marche. «Gli altri anni questa problematica non era mai stata evidenziata, ma ci attiveremo per risolverla», dice Sediari. «La musica è quella che ha sempre accompagnato il funzionamento della ruota – sostiene Rambelli -, ma se l’amministrazione ci chiede di abbassarla o levarla non è assolutamente un problema. Abbiamo sempre avuto un ottimo rapporto con la cittadinanza, tanto che quest’anno abbiamo anche messo il biglietto scontato per i residenti, e non intendiamo dare alcun disturbo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA