Ancona, le rubano la borsa al cimitero: «Trovata, la venga a prendere». E le svaligiano casa

Venerdì 14 Febbraio 2020
Ancona, le rubano la borsa al cimitero: «Trovata, la venga a prendere». E le svaligiano casa

ANCONA - Fioccano le truffe a danno degli anziani, il raggiro più "ingegnoso" è quello architettato da una coppia di manigoldi senza scrupoli ai danni di un’anziana che era andata a trovare il marito defunto al cimitero.

LEGGI ANCHE: Ancona, ladri in casa all'assalto della cassaforte: è tornata la banda della chiave bulgara

Uno le ha rubato la borsa, un altro si è spacciato per il custode e le ha chiesto il numero di telefono, nel caso in cui avessero ritrovato il maltolto. Qualche ora dopo l’hanno chiamata a casa: «Ci raggiunga al cimitero, abbiamo rinvenuto la sua borsa». Come è uscita, i due hanno subito approfittato per svaligiarle le casa.

LEGGI ANCHE: Numana piange il capitano Oddone. Amava il mare, era stato direttore di macchina della Carnival

 

Ultimo aggiornamento: 22:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA