Selvaggiamente pestato all'alba dal branco: 20enne all'ospedale in un bagno di sangue

Sabato 19 Marzo 2022
Selvaggiamente pestato all'alba dal branco: 20enne all'ospedale in un bagno di sangue

ANCONA - Somalo aggredito con calci e pugni in via Marconi. il personale della Croce Gialla di Ancona alle prime luci dell’alba è intervenuto in via Marconi zona Archi per un somalo di circa 20 anni che sarebbe stato aggredito da alcuni connazionali per cause non ancora precisate. Sta di fatto che la discussione in pochi istanti è degenerata al punto tale che il giovane è stato raggiunto al volto e al torace da una scarica di colpi anche nel momento in cui era crollato in terra. Urla e grida che di certo non sono passate inosservate ad alcuni residenti della zona che hanno allertato il 112, numero unico dell’emergenza territoriale. Sul posto sono intervenute le volanti della Questura di Ancona assieme ad un mezzo della Croce Gialla. Nel frattempo gli aggressori hanno preferito far perdere le proprie tracce. E proprio per le botte ricevute è stato necessario trasportare il 20enne al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette con un trauma facciale e costale.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA