Ancona, rischia di morire nel rogo in casa
Salvata da vigili del fuoco e Croce Gialla

Rischia di morire nel rogo
nell'abitazione. Salvata
da pompieri e Croce Gialla
ANCONA - Le fiamme sono divampate in cucina, nel pomeriggio del giorno di Pasqua, e si sono ben presto estese. Sono stati momenti di assoluto terrore per una donna di 96 che rischiava di irmanere prigioniera nel suo appartamento al terzo piano di un appartamento, in via Capodistria, ad Ancona. Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco ha scongiurato il peggio. L'anziana è stata soccorsa dal personale della Croce Gialla, inviato sul posto dalla centrale operativa del 118, mentre i pompieri hanno provveduto a mettere in sicurezza l'appartamento. La cucina è stata molto danneggiata dalle fiamme; l'anziana, invece, è rimasta praticamente illesa. A parte lo spavento.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 21 Aprile 2019, 19:27 - Ultimo aggiornamento: 22-04-2019 14:35

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO