Ancona, pugni in faccia al commerciante che l'ha sorpreso a rubare cioccolata: arrestato

Sabato 4 Gennaio 2020
Ancona, pugni in faccia al commerciante che l'ha sorpreso a rubare cioccolata: arrestato

ANCONA - Ruba cioccolata e accendini in un negozio, prende a pugni il commerciante e poi scappa. Ma viene rintracciato e arrestato poco lontano dai poliziotti delle volanti.

LEGGI ANCHE:
Rapina con sequestro in banca: rubato dal caveau il tesoro da 100mila euro degli sfollati del terremoto

Code sull'A14, Società Autostrade apre ai rimborsi: «Domande da mercoledì 8 gennaio»

E' accaduto poco dopo l'1.30 della scorsa notte in un negozio di vicinato nella zona della stazione di Ancona. E' stato un passante a dare l'allarme dopo aver visto la collutazione tra ladro ed il derubato, colpito al viso da diversi pugni. Il rapinatore, un marocchino 24enne in regola con il permesso di soggiorno, è stato rintracciato dalla Polizia accorsa all'allarme e arrestato per rapina.

Ultimo aggiornamento: 5 Gennaio, 10:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento