Ancona premia le sue società e i suoi atleti: sul palco la sfilata dei protagonisti del 2021

Venerdì 22 Ottobre 2021
Ancona premia le sue società e i suoi atleti: sul palco la sfilata dei protagonisti del 2021

ANCONA - “Orgogliosi di voi”. Con questa frase pronunciata all'unisono dal sindaco Valeria Mancinelli e dall'assessore allo Sport Andrea Guidotti si è aperta ieri alla Mole Vanvitelliana la manifestazione dedicata agli atleti anconetani e alle società sportive, per celebrare i successi ottenuti nel 2021, e quindi l'impegno e l'amore per la città dimostrato concretamente da centinaia di giovani attraverso lo sport.

LEGGI ANCHE:

Cantiere infinito by night, la variante è chiusa da un anno. Lavori nelle gallerie: ecco quando riaprirà

Sul palco dell'auditorium si sono succeduti, accolti dall'assessore Guidotti, ragazzi, allenatori, dirigenti, e anche genitori, di tutte le discipline e di tutte le società che nell'anno passato hanno portato in Italia e nel mondo il capoluogo marchigiano attraverso le loro imprese sportive: più di 170 atleti con le loro numerosissime vittorie, elencate e celebrate una per una nel corso della serata.

“Questi risultati che avete ottenuto – ha detto il sindaco Mancinelli – ve li siete conquistati e li avete costruiti e noi siamo orgogliosi di voi. L'esperienza che voi vivete è una grande scuola di vita. Così come qualche settimana fa abbiamo manifestato il nostro grazie ai 150 ragazzi che si sono diplomati con il massimo dei voti nelle scuole di Ancona, qui in questa stessa sala vogliamo dire il nostro grazie e fare i complimenti a voi. Io spero che possiate continuare ad avere grandi soddisfazioni nello sport e l'augurio è che attraverso questa esperienza diventiate uomini e donne che abbiano imparato il mestiere di vivere”.

“Tutto quello che fate nello sport – ha detto ai giovani atleti l'assessore Guidotti – fatelo sempre con amore, passione, impegno. Inseguite i vostri sogni perché a volte, quando uno li insegue con forza, i sogni si avverano. Non dimenticate mai quanto c'è di bello nello stare insieme e quanto è bello il sacrificio che c'è dietro ogni allenamento. E' vero che qualcuno arriva a essere campione del mondo, campione olimpico, come Gimbo che abbiamo festeggiato qualche settimana fa, ma campione del mondo è chiunque fa sport con passione. Voi siete i campioni della nostra città”.

Sono intervenuti per portare il saluto allo sport anconetano anche il delegato provinciale del Coni Ancona Enrico Picchio e il delegato provinciale di Ancona e consigliere nazionale CIP Tarcisio Pacetti.

Queste le società premiate con i loro atleti: 

AnconAGILITY; ANTHROPOS – associazione Polisportiva e culturale, the BEACH – beach tennis; BLISS – distensione su panca; C.U.S. Ancona – Calcio a 5 e Volley femminile under 13; FIAMME ORO Taekwondo; GINNASTICA GIOVANILE ANCONA – ginnastica artistica maschile e ginnastica ritmica; KOMAROS Sub Ancona; MAK Training – pesistica; Federazione italiana Pallacanestro; CAB STAMURA Basket Under 16 e Under 14; SEF STAMURA Atletica e Vela/Windsurf; Nuova Pallavolo Collemarino squadra femminile – SISTEMA X; Nuova pugilistica Dorica; Unione pugilistica; Petit Terrible Sailing Team.

© RIPRODUZIONE RISERVATA