In vacanza con le figlie e 58 chili
di marijuana: arrestato

Mercoledì 9 Luglio 2014
In vacanza con le figlie e 58 chili di marijuana: arrestato
ANCONA - Un cittadino albanese stato arrestato al porto di Ancona perch in possesso di 58 chili di marijuana nascosti in auto. L'operazione è stata condotta dalla Guardia di Finanza di Ancona in collaborazione con l'Agenzia delle Dogane. Il conducente, B.P., quarantenne albanese, ha dichiarato di essere in Italia per una vacanza con le due figlie. Ma a seguito di un'ispezione, nel veicolo sono stati rinvenuti 63 panetti per un totale di 58 chili di marijuana, nascosti in un doppiofondo del pianale, per un valore commerciale di circa 600mila euro. L'uomo è stato arrestato con l'accusa di traffico internazionale di stupefacenti, il carico di marijuana è stato sequestrato e le due minori affidate ad alcuni parenti italiani. Ultimo aggiornamento: 11 Luglio, 19:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA