In pista il riscatto della movida. Apre Nyx, venerdì prima serata. Cresce l'attesa

In pista il riscatto della movida. Apre Nyx, venerdì prima serata. Cresce l'attesa
In pista il riscatto della movida. Apre Nyx, venerdì prima serata. Cresce l'attesa
di Andrea Maccarone
4 Minuti di Lettura
Domenica 6 Novembre 2022, 06:40

ANCONA -  Il Nyx all’ultimo miglio. Manca meno di una settimana alla serata inaugurale del nuovo club sorto alla Baraccola nei locali dell’Ubahn. I due ideatori del progetto sono Alessandro Coen del Donaflor e Federico Gasparroni titolare del ristorante il Rustico. Il prossimo weekend si darà ufficialmente il via alle danze con due serate animate dai dj: venerdì 11 novembre si partirà con lo showdinner di Oriano e Alssandrino dalle 21, e dalle 23,30 tutti in pista con il Fomo House Lab dei dj Lorenz Ino, Hylo e Gabri Mata. Mentre sabato 12 la serata a tema è Extasy il Party Fuori Luogo con i dj Mata Junior, Brecce Boyz e La Regina. 

 
La ripartenza 
Dunque tutto pronto per riaccendere la movida alla Baraccola, ma i due gestori del Nyx restano abbottonati. Infatti manca ancora il rilascio della licenza che permetterà al locale di dare il via a tutte le attività di intrattenimento, ma la documentazione dovrebbe arrivare nei prossimi giorni. Quindi i ragazzi del Nyx intanto si sono portati avanti e hanno pubblicizzato il big opening sul profilo Facebook del locale con tanto di locandine e annuncio. «E’ un bene che ci siano dei giovani imprenditori disposti ad investire sulla città - commenta entusiasta Alessandro Sartarelli, patron di Eventi Divertenti -. Da troppo tempo ormai non c’erano più serate da ballo per il pubblico anconetano». 


E con il Nyx tornerà una tipologia di offerta serale che mancava da anni in città. E che ha costretto tanti ragazzi ad affrontare chilometri di guida per spostarsi nelle città più vicine alla ricerca di divertimento: a nord Senigallia dove la movida si scatena ogni weekend tra i locali del Foro Annonario con i dj che accompagnano il pubblico fino a notte inoltrata, e a sud della riviera la regina della notte è senza dubbio Civitanova dove lo stesso Sartarelli è approdato con i suoi Eventi Divertenti. 


Ma adesso l’input del Nyx potrebbe dare l’innesco a nuove aperture. «E’ quello che ci auguriamo tutti - continua Sartarelli - da cosa nasce cosa. Intanto mi incontrerò con i ragazzi del Nyx per discutere di un’eventuale collaborazione». Un tempo neanche troppo lontano la Baraccola era diventata la cittadella del divertimento e degli spettacoli. Da metà anni ’90 fino a una decina di anni fa il Barfly ha tenuto alta la bandiera dei grandi concerti da club e delle serate disco. Il venerdì sera era Disco Inferno con Radio Arancia, mentre ogni sabato si accendevano i riflettori del palco per la musica dal vivo e poi si proseguiva con i dj a suon di rock. Poco distante il Neon del promoter Domenico Mascitti ha portato in città spettacoli di livello internazionale, come ad esempio gli inglesi Simple Minds.

E poi tutt’intorno una serie di piccole realtà, ma comunque funzionali a far circuitare un’offerta musicale di sicuro richiamo: il Decibel, il Loop dove si esibì addirittura Calcutta in uno dei suoi primi tour. Insomma, c’era un gran movimento. E in una sola notte c’era la possibilità di girare tra più locali ascoltando vari generi musicali. Poi più niente. Un vuoto durato anni che ora il Nyx prova a colmare con le sue proposte. E dall’idea dei due giovani imprenditori potrebbe iniziare un nuovo momento d’oro per la movida anconetana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA