Ancona, piomba sull'auto ferma
al semaforo: tre feriti e mezzi distrutti

Martedì 5 Febbraio 2019
Ancona, piomba sull'auto ferma al semaforo: tre feriti e mezzi distrutti

ANCONA - Due auto distrutte, tre persone all’ospedale. È questo il bilancio di un incidente stradale accaduto la scorsa notte, attorno alle 2, nei pressi del semaforo che regola l’incrocio tra piazza Ugo Bassi e via della Ricostruzione. A provocare il sinistro, che poteva avere delle conseguenze ben più pesanti, è stato un cittadino peruviano di 59 anni che per cause non meglio precisate non si è accorto della presenza di una seconda auto, ferma nei pressi del semaforo, al cui interno si trovavano due ragazze. Un impatto piuttosto devastante sia per la Fiat Panda guidata dal sudamericano sia per la Opel. Numerose le chiamate arrivate alla centrale operativa del 118 e alcuni residenti della zona sono scesi in strada per vedere quello che era accaduto. Sul posto è intervenuto un mezzo dei vigili del fuoco, uno della Croce Gialla di Ancona, la Croce Rossa oltre a una pattuglia della polizia stradale. Le due giovani sono state accompagnate all’ospedale dai volontari della Croce Rossa, mentre i militi della Croce Gialla si sono presi cura del peruviano. Tutti i feriti, con un codice di media gravità, sono stati portati al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette dove poi è arrivata la stradale per raccogliere le deposizioni. Non si esclude che il peruviano possa essere stato sottoposto ad alcool test.

© RIPRODUZIONE RISERVATA