Patenti internazionali false, scoperta ad Ancona una importante base operativa

Giovedì 1 Ottobre 2020
Patenti internazionali false, scoperta ad Ancona una importante base operativa

ANCONA - Il Comando di Polizia Locale di Ancona ha effettuato una importante operazione di polizia giudiziaria, congiunta con la Polizia Locale di Roma Capitale, su ordine della Procura della Repubblica romana. Il personale della Polizia Locale dorica,  coordinato  dal commissario Oscar Di Benedetto e dal Vice Comandante Luca Martelli, e i colleghi romani, hanno eseguito perquisizioni delegate dall’Autorità Giudiziaria di Roma contemporaneamente presso 2 abitazioni situate nel capoluogo marchigiano utilizzate come base operativa, attiva a livello internazionale, per la falsificazione di permessi internazionali di guida.

LEGGI ANCHE:

Scontro tra auto e moto vicino alla scuola: ferito gravemente il centauro

Nel corso di tali perquisizioni sono stati rinvenuti documenti e apparati utili alle indagini. La Comandante Liliana Rovaldi ha precisato che le indagini congiunte sono iniziate alcuni mesi fa, con continui confronti tra le due Polizie Locali permettendo di individuare le basi operative presenti nella città di Ancona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA