La lunga notte di Capodanno della Croce Gialla: casi di Covid, malore per un ragazzo di 17 anni e tanti altri interventi per la sicurezza dei cittadini

Sabato 1 Gennaio 2022
La lunga notte di Capodanno della Croce Gialla: casi di Covid, malore per un ragazzo di 17 anni e tanti altri interventi per la sicurezza dei cittadini

ANCONA - Capodanno di grande lavoro e di molteplici interventi per la Croce Gialla sempre al fianco dei cittadini. La lunga serie di interventi si è aperta ieri sera intorno alle 20 nella zona della stazione ferroviaria dove un uomo del Bangladesh di 28 anni  è stato soccorso dopo essere stato malmenato da alcuni connazionali per ragioni - da quanto appurato - di natura economica. Nuovo intervento poco dopo in zona Piano per una mamma asiatica positiva al Covid con sintomi anche per i due bambini che erano con lei. 

Proprio a mezzanotte è stato soccorso un anziano in via Torresi che aveva un po' di febbre con l'uomo che ha quindi vissuto il passaggio al nuovo  anno in ambulanza. E nel corso della notte altri interventi per un ragazzo di 17 anni che ha accusato un malore e per un caso di crisi respiratoria e di crisi cardiaca comunque risolti senza particolari problemi.

Ultimo aggiornamento: 2 Gennaio, 09:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA