Ancona, non trova parcheggio e sfregia
l'auto della vigilessa: denunciato

Non trova parcheggio
e sfregia ​l'auto
della vigilessa: denunciato
ANCONA - Il blitz contro l’auto di una vigilessa risale alla mattina del dicembre scorso. L’agente, nel riprendere il veicolo parcheggiato negli stalli a spina di pesce presenti in via dell’Industria tra Cagnoni ed il comando della municipale, si accorge che tutta la carrozzeria è stata danneggiata con l’utilizzo di un oggetto acuminato. Si rivolge alla sezione di pg denunciando l’accaduto. Anche un’altra residente della zona che ha parcheggiato vicino all’auto della vigilessa subisce lo stesso danneggiamento e lo denuncia a sua volta. Entrambi i veicoli subiscono danni per un valore complessivo di 8 mila euro. Gli investigatori della sezione pg acquisiscono i filmati delle telecamere esterne attorno al comando e dopo vari riscontri approfonditi abbiamo individuano un uomo che alla guida di una Fiat Punto dapprima tenta di parcheggiare l’auto vicino a quella della vigilessa e non riuscendovi, parcheggia poco più avanti vicino a Cagnoni. L’uomo scende ed avvicinandosi all’auto dell’agente comincia a rigare la carrozzeria. Dopodiché si dirige verso l’ingresso del comando che in quella mattina è chiuso, ritorna indietro e nel percorrere la strada lascia ricami pure sulla fiancata di un altro veicolo parcheggiato vicino.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 17 Febbraio 2019, 07:55 - Ultimo aggiornamento: 17-02-2019 07:55

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO