Addio al professor Luigi Di Murro, ex magistrato ed esperto di diritto: nel 1993 perse il ballottaggio a sindaco con Galeazzi

Sabato 24 Aprile 2021
Il professor Luigi Di Murro aveva 76 anni

ANCONA - Il suo motto era “Tene rigorem in discussione iustitiae, misericordiam in definitione sententiae”. Rigore nel giudizio, misericordia nella sentenza: un’eredità lasciata ai colleghi dell’Accademia Marchigiana di Logica Giuridica, di cui era presidente. Se n’è andato ieri a 76 anni, stroncato da un malore, il prof Luigi Di Murro, «tra le personalità più in vista nel panorama giuridico-culturale degli ultimi 50 anni», ricorda l’Accademia. Magistrato contabile e tributario, è stato presidente di sezione della Commissione tributaria regionale, della sezione giurisdizionale della Corte dei Conti per l’Emilia Romagna e del collegio dei revisori dell’Univpm. Nel ‘93 si candidò sindaco per Ancona, perdendo il ballottaggio con Renato Galeazzi. Due anni fa fu segnato dalla perdita della moglie Anna Maria Honorati: lascia le figlie Teresa e Caterina. I funerali domani alle 9,30 al Sacro Cuore. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA