Montagnola sempre più regno della spesa: sbarca anche un gigante del bricolage. E' il quinto megastore in poche centinaia di metri

Montagnola sempre più regno della spesa: sbarca anche un gigante del bricolage. E' il quinto megastore in poche centinaia di metri
Montagnola sempre più regno della spesa: sbarca anche un gigante del bricolage. E' il quinto megastore in poche centinaia di metri
di Claudio Comirato
3 Minuti di Lettura
Lunedì 28 Marzo 2022, 04:05 - Ultimo aggiornamento: 29 Marzo, 08:14

ANCONA  - Via della Montagnola arriva un nuovo colosso del commercio. Tre supermercati Coop, Fresco Market e Lidl legati alla grande distribuzione di cui uno il Lidl che a metà aprile dovrebbe aprire i battenti, un punto vendita di prodotti per la casa e cosmesi in genere Tigotà. Ora arriva sta per sbarcare un altro gigante ore del bricolage, dell’arredamento del tempo libero e della cosmesi legato al marchio TEDi. 

Amazon addio, il lutto di Jesi: «Abbiamo perso tutto». Bacci: «Ora spieghino». Bocchini duro: «Dilettanti allo sbaraglio»


Un fulmine a ciel sereno al punto, nessuno tra i residenti della zona era al corrente dell’arrivo dell’ennesima attività commerciale. Il punto vendita aprirà i battenti nello stabile che è anche sede di una nota azienda specializzata nella vendita di ceramiche, mattonelle e sanitari. I locali anni addietro avevano visto la presenza anche di un supermercato, anche questo legato alla grande distribuzione che ha poi deciso di abbassare le saracinesche. Nei giorni scorsi il marchio della TEDi è stato posizionato sulla facciata del palazzo con tanto di insegna, e su un cartello che si trova all’ingresso del parcheggio. Particolari che di certo non sono sfuggiti ad alcuni residenti della zona.


Con più di 2.550 filiali in tutta Europa e circa 24.000 dipendenti in 10 paesi, il gruppo TEDi, ha mosso i primi passi in Germania nel 2004 e si è affermato come una delle aziende leader nel settore del commercio al dettaglio no food. I prodotti vanno dagli elementi decorativi e bricolage, all’oggettistica e casalinghi. In Italia si contano 1.300 filiali per una esposizione di circa 4000 articoli. Una delle prossime che aprirà i battenti sarà proprio quella di Ancona in via della Montagnola. Una zona quella a ridosso del Piano che si sta ritagliando un’anima commerciale anche se non mancano le perplessità soprattutto per quello che riguarda il settore alimentare dove la concorrenza di certo non manca. Tre grandi marchi Coop, Lidl e Fresco Market dovranno contendersi il mercato senza dimenticare il nuovo punto vendita Eurospin aperto a Vallemiano. Sempre in via della Montagnola c’è Tigotà a cui si aggiunge ora l’ultimo arrivato il Gruppo TEDi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA