Minaccia un tunisino con il coltello
Denunciato un uomo di 42 anni

Minaccia un tunisino
con il coltello: denunciato
un uomo di 42 anni
ANCONA - Nel corso dei servizi notturni predisposti dal Comando Compagnia Carabinieri di Ancona, i militari del N.O.R. hanno denunciato in stato di libertà un cittadino italiano di 42 anni.

Erano appena trascorse le 4 quando a seguito di una chiamata sull’utenza d’emergenza “112” veniva segnalata una lite tra alcuni giovani nei pressi del bar “Four Roses”. Una pattuglia del N.O.R. ed una della Stazione Carabinieri di Collemarino, prontamente recatesi sul posto, identificavano un uomo italiano che in preda ad una forte agitazione psico-fisica, dovuta verosimilmente all’assunzione smodata di sostanze alcoliche, aveva pochi istanti prima minacciato – per futili motivi e mediante un coltello – un cittadino tunisino di 25 anni anch’esso avventore del predetto bar, senza fortunatamente arrecargli nessun danno fisico ma creando soltanto agitazione e panico anche tra le altre persone presenti.

Attraverso la raccolta delle numerose testimonianze, sebbene non si riuscivano a comprendere le reali motivazioni del gesto minaccioso, i militari riuscivano a rinvenire, nelle immediate vicinanze del bar, un coltello da cucina affilato ed acuminato della lunghezza totale di circa 20 cm, di cui poco prima l’autore del reato se ne era disfatto.
Accompagnato in caserma per gli accertamenti di rito, è stato denunciato in stato di libertà e dovrà rispondere del reato di minaccia aggravata e di possesso ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 10 Novembre 2018, 13:11 - Ultimo aggiornamento: 10-11-2018 13:11

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO