Si accascia sul marciapiede mentre passeggia: soccorsi inutili, stroncato da una crisi cardiaca

Si accascia sul marciapiede mentre cammina: soccorsi inutili, stroncato da una crisi cardiaca
Si accascia sul marciapiede mentre cammina: soccorsi inutili, stroncato da una crisi cardiaca
2 Minuti di Lettura
Sabato 15 Gennaio 2022, 15:21 - Ultimo aggiornamento: 16 Gennaio, 09:46

ANCONA - Dramma questa mattina in via Panoramica dove un uomo di 77 anni residente nel quartiere Adriatico è stato stroncato da una improvvisa crisi cardiaca. Il fatto è accaduto attorno alle 12,15 circa lungo un marciapiede che costeggia proprio via Panoramica.

Le Marche oggi contano 5.766 nuovi contagi. Oltre duemila sono bambini tra 6 e 10 anni. Province, ecco dove il virus corre di più /Il trend dei ricoveri

Secondo una prima indiscrezione questa persona è stata vista appoggiarsi in preda ad una difficoltà respiratoria nei pressi di una vettura parcheggiata lungo la strada per poi crollare in terra. A notare il corpo dell’uomo è stata una donna che proprio in quei frangenti si è trovata a passare in via Panoramica. Immediato la chiamata al 112 numero unico dell’emergenza territoriale. Sul posto oltre all’automedica del 118 è intervenuto un mezzo della Croce Gialla di Ancona. Nonostante il tempestivo intervento dei soccorritori non c’è stato verso di strappare l’uomo alla morte con il 77 enne già trovato privo di attività cardiaca. In base ad una prima valutazione l’uomo residente sempre nel quartiere Adriatico sarebbe stato stroncato da una improvvisa crisi cardiaca .

© RIPRODUZIONE RISERVATA