Ancona, lavori non autorizzati alla Grotta
del Passetto: verbale dei vigili urbani

Mercoledì 14 Agosto 2019

ANCONA - Ancora controlli della Polizia Municipale alle grotte del Passetto, ancora abusi edilizi contestati. Dopo la rimozione delle cosiddette “colonne romane”, utilizzate come sistemi di alaggio per le imbarcazioni, e la segnalazione ai danni di un “grottarolo” per aver creato una cinta di protezione a un molo usurato, gli agenti della sezione di polizia giudiziaria hanno ravvisato una nuova creazione fai da te a ridosso della Seggiola del Papa.

Caccia ai portoghesi dell'ascensore: raffica di multe ai furbetti tra mille scuse

Si tratta di una sorta di balaustra realizzata in ferro e metallo. La costruzione, stando agli accertamenti della Municipale, sarebbe avvenuta senza alcun tipo di autorizzazione chiesta agli organi competenti. Il verbale del presunto abuso è stato firmato dagli agenti al termine di un sopralluogo avvenuto a fine luglio. Stando a quanto emerso, il proprietario di una grotta avrebbe allestito una pavimentazione in parte fatta di griglia metallica e in parte di mattoni. Il tutto, secondo il verbale, è delimitato da una balaustra fatta di tubolari in ferro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA